È stato sorpreso di carabinieri, mentre separava dei cavi elettrici in rame dall’involucro in gomma, tramite l’utilizzo del fuoco. Per questo motivo, un 53enne di Racale è stato denunciato a piede libero con l’accusa di ricettazione.

Nell’ occasione i carabinieri hanno recuperato 30 chili di rame e 15 metri di cavo elettrico parzialmente bruciato.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

13 − quattro =