Foto Andrea StellaA meno di 48 ore dalla vittoriosa sfida del via del mare contro i partenopei, il Lecce è tornato al lavoro questa mattina. I giallorossi hanno cominciato, così, a preparare con cura e grande attenzione la delicata partita di domenica contro il Bari.

 

A riposo l’algerino Mesbah per uno stato febbrile, e lavoro differenziato per Ofere, Fabiano e Ferrario. Hanno, invece, ripreso ad allenarsi regolarmente Bertolacci, Sini e Grossmuller. Non ha diretto, come sua consuetudine, la seduta di allenamento mister De Canio, a causa di un leggero stato influenzale. Il programma di lavoro dei giallorossi prevede un’altra seduta di allenamento, domani mattina, sempre, al Via del Mare.

È iniziata così una settimana particolare per la truppa di De Canio e soprattutto per la tifoseria che comincia a mobilitarsi per la sfida contro i ‘cugini’, dopo una domenica dalle grandi emozioni. Prima l’eurogol del beniamino Chevanton, segnato sul finire della gara contro il Napoli, e poi quello dell’argentino Boselli, cinque ore dopo, che spinge sull’orlo del precipizio della B la Sampdoria, e che porta a due, i punti di vantaggio sui doriani che, i giallorossi cercheranno di difendere a denti stretti nei 180 minuti che mancano  alla fine del campionato.

E intanto, proprio in merito alla rete segnata da Chevanton, gira da alcune ore, su Youtube e Facebook, un video postato da alcuni tifosi genoani, che durante il derby con la Sampdoria, cantavano: Din Don Din Don Intervengo qui da Lecce ha segnato Chevanton

Dario De Carlo

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.