”Contro il Napoli i tre punti ci servono. Non penseremo alla gara tra Udinese e Lazio ma giocheremo solo per vincere. Non e’ la gara della vita ma e’ importantissima, perche’ conquistando i tre punti avremmo moltissime chance di salvezza”.

Lo ha detto il presidente del Lecce, Pierandrea Semeraro, a radio Kiss Kiss Napoli.

”Giochiamo con un grande avversario e facciamo sempre bene quando incontriamo club blasonati – ha continuato il patron leccese – mi aspettavo che il Napoli potesse crescere, De Laurentiis ama vincere. Forse la crescita e’ stata molto repentina, potrebbe pero’ ancora non essere arrivata la completa maturazione del gruppo”.

”La lotta per non retrocedere e’ agguerrita – ha proseguito – e’ stato un torneo equilibrato. Siamo con Cesena e Samp a giocarcela, anche se il Brescia non e’ spacciato. Anche chi e’ a 40, comunque, non e’ ancora tranquillissimo”. De Canio rimarra’? ”Lui dice di avere un contratto e che capisce il pensiero di Mazzarri – ha risposto Semeraro – quindi… ma nel calcio non si puo’ mai dire. Resta, ma se al nostro allenatore dovesse arrivare una sirena all’orecchio, magari e’ chiaro che potrebbe anche pensarci”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

13 − tre =