E’ ufficiale.  Sofia Loren, la più grande attrice italiana di tutti i tempi, ritorna sul grande palco del 42° Premio Barocco Festival, evento internazionale trasmesso in diretta su Rai Uno, lunedì 6 giugno 2011,  dall’Antico Porto di Gallipoli.

L’attrice è particolarmente felice ed estremamente emozionata di ritornare a Gallipoli, la “Perla dello Ionio”, che la vide protagonista – precisamente dieci anni fa – di uno dei momenti più emozionanti della storia della televisione italiana. Infatti, per la prima volta in assoluto, Sofia Loren si esibì dinanzi all’ immensa platea di Gallipoli, cantando la meravigliosa canzone “Reginella”.
La sua incantevole presenza assume anche una doppia valenza per la prestigiosa kermesse, perché ricade in un anno molto importante per l’attrice. Cinquant’anni fa, infatti, Sophia Loren riceveva il premio Oscar per l’eccellente interpretazione del film “La Ciociara”.
Per questo, nelle scorse settimane, Sofia Loren ha ricevuto, in uno stracolmo “Samuel Goldwyn Theater” dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences di Beverly Hills, i complimenti da tutti i migliori interpreti internazionali che la vedono come un’icona del grande schermo, la vera incarnazione della stella del grande cinema.
Sofia Loren ha lavorato con i migliori registi e i migliori artisti della storia del cinema di tutti i tempi: da Marcello Mastroianni a Marlon Brando, da Gregory Peck a Frank Sinatra e tanti altri ancora. Ha portato in vetta all’Olimpo del cinema internazionale l’Italia, diventando un simbolo per tutta la nazione.
Orgoglio e tanta emozione, quindi, per gli organizzatori del 42° Premio Barocco Festival che accoglieranno la grande attrice Sofia Loren come la madrina ufficiale della kermesse.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 × 4 =