Foto repertorioUn’ondata di maltempo si è abbattuta nella giornata di ieri in alcune zone del Salento. Colpite soprattutto Borgagne, Melendugno e Calimera. In particolare, un violento nubifragio accompagnato da una grandinata di eccezionale intensità  si è abbattuto sull’abitato di Borgagne

e sulle campagne limitrofe alle prime ore di oggi, verso le ore 3. Sono stati distrutti completamente i raccolti nelle campagne e numerosi sono stati gli allagamenti di scantinati. I Vigili del Fuoco sono intervenuti per soccorrere la popolazione con uomini e mezzi, con i funzionari tecnici per coordinare le operazioni di soccorso, in totale circa 30 uomini e 8 automezzi. Verso le ore 11 la situazione era sotto controllo ed il deflusso delle acque meteoriche aveva liberato gran parte delle zone allagate. I danni causati nelle campagne ed alle coltivazioni sono ingenti ed i raccolti sono andati persi.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.