17 lidi balneari sprovvisti di bagnino. Li ha scoperti sulle spiagge salentine, la Guardia costiera, impegnata in questi giorni in una serie di controlli a tappeto per la ricorrenza del ponte del 2 giugno.

I controlli hanno riguardato alcuni stabilimenti balneari di Gallipoli, Ugento, Salve, Otranto, San Cataldo e San Foca. Durante le verifiche i militari della guardia costiera hanno sanzionato i 17 stabilimenti balneari perché in alcuni casi è stata riscontrata la completa assenza del bagnino non ancora assunto, ed in altri casi i bagnini erano assenti dalla postazione di salvataggio. Sono state perciò elevate sanzioni per quasi 24 mila euro.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

venti − uno =