Lecce. E’ stata estesa anche alle Vetture Fuori Omologazione da oltre tre anni la possibilità di prendere parte al 45° rally del Salento, inviando le adesioni entro le ore 12.00 di giovedì 9 giugno, data di chiusura delle iscrizioni. Un occasione unica, per chi dispone di tali vetture, di calcare le prove speciali di uno dei rally più impegnativi e affascinanti d’Italia, in un contesto di indubbio prestigio..

Intanto vanno perfezionandosi nei dettagli i contorni della gara, in una sintesi di sport e agonismo che si mescolano  a luoghi  e paesaggi ricchi di storia, cultura e tradizione, dando origine a un connubio che genera spettacolari, indimenticabili ed emozionanti sfide.
Dal 16 al 18 giugno il Campionato Italiano Rally consumerà il suo quinto atto con la 45^ edizione del Rally del Salento. Una manifestazione che si è sempre distinta per le difficoltà del percorso che esaltano le qualità dei migliori, per la bellezza dei luoghi attraversati ma anche per l’organizzazione di assoluto rilievo.
DA MERCOLEDÌ 15 GIUGNO ENTRA NEL VIVO IL 45° RALLY DEL SALENTO.
Il rally del Salento 2011 entrerà nel vivo mercoledì 15 giugno, con gli equipaggi iscritti che affronteranno le ricognizioni del percorso. Il giorno successivo dalle ore 8.00 e fino alle 13.00 l’espletamento delle procedure di verifica ante gara che si svolgeranno presso l’Area dei Servizi Q8 di Via Vernole a Lecce. Dalle ore 11.00 alle 15.00 sulla Serra di Giuggianello, in contrada Grotta San Giovanni si svolgerà lo Shakedown, sessione di test con le vetture in assetto gara.
La partenza del rally del Salento 2011 avverrà  dal complesso sportivo La Conca dove, a partire dalle ore 19.09, scatterà la sfida cronometrata, con la disputa del tradizionale prologo-show lungo il tracciato del kartodromo internazionale, prologo che sarà poi riproposto a partire dalle 20.23.
Ultimate le fatiche del primo giorno, le vetture stazioneranno in regime in parco chiuso all’interno dell’area riordino allestita a La Conca. Venerdì 17 giugno la disputa della prima tappa, con l’uscita riordino fissata per le ore 9.00; in programma 3 passaggi sulle prove di “Specchia” (14,87 km) e “Ciolo” (11,72 km) e arrivo di tappa alle ore 20.15 in piazza Mazzini a Lecce.
Sabato 18 giugno giornata conclusiva, con partenza da Lecce alle ore 8.00; il percorso prevede la disputa di due passaggi sulle speciali di “Miggiano” (12,54 km) e di “Palombara” (18,34 km). Il secondo giro di prove sarà preceduto dalla ps “Mare del Salento” (1,61 km), che verrà trasmessa in diretta televisiva sul digitale terrestre e sulla piattaforma Sky da Rai Sport Due, con collegamento a partire dalle ore 13.30.
L’atto conclusivo della 45^ edizione del Rally del Salento sarà celebrato, a partire dalle ore 18.30, in Piazza Mazzini a Lecce, con l’arrivo finale e la contemporanea cerimonia di premiazione.
RALLY DEL SALENTO 2011: DOPPIO SPETTACOLO A LA CONCA
La principale modifica a livello di percorso sta nella disputa della Super Prova spettacolo, che quest’anno verrà affrontata dai concorrenti per ben due volte, a distanza di poco più di un ora, a partire dalle ore 19.09 di giovedì 16 giugno. Teatro della prova spettacolo sarà il Complesso Sportivo La Conca di Muro Leccese, che poi rimarrà il fulcro operativo della manifestazione, ospitato presso gli ampi e funzionali spazi della struttura, che offre ogni genere di comfort, e dove troveranno sistemazione l’Ufficio Segreteria, Direzione Gara, Albo di Gara, Centro Cronometraggio e Sala Stampa. A poca distanza dall’Area Uffici, sempre a La Conca, verrà allestito il parco assistenza per tutti i giorni di gara.
Il 45° rally del Salento vedrà poi il ritorno, dopo un anno d’assenza, della prova del “Ciolo” che andrà a sostituire quest’anno “Santa Cesarea” e che, abbinata alla prova di “Specchia”, costituirà la nuova “boucle” della prima frazione di gara. “Miggiano” (spostata al sabato) insieme a “Palombara” e alla prova televisiva “Mare del Salento” saranno invece i cardini su cui si fonda la tappa conclusiva. In totale saranno tredici i tratti cronometrati che andranno a coprire un chilometraggio di 152,46 km sui 739,09 complessivi.
UN TUFFO NELLA LEGGENDA CON LE VETTURE STORICHE
A dare ulteriore lustro alla gara contribuirà il fascino e lo spettacolo offerto dal 1° Rally Storico del Salento, manifestazione in abbinata al rally moderno e riservata alle gloriose “regine di ieri” che in terra leccese troveranno tantissimi ammiratori.
Il 1° Rally Storico del Salento si svolgerà in un’unica tappa, la seconda, con i concorrenti impegnati a percorre lo stesso identico tragitto del rally maggiore (partenza in coda al rally) compresa la prova televisiva del primo pomeriggio. Le verifiche sportive e tecniche saranno espletate nella mattinata di venerdì 17, dalle ore 10.00 alle 12.00, presso il Centro Sportivo La Conca di Muro Leccese mentre le ricognizioni del percorso si svolgeranno nell’arco di tempo compreso tra le ore 11.00 e le 17.00 dello stesso giorno.
IL SITO WEB WWW.RALLYDELSALENTO.COM PUNTO DI RIFERIMENTO
Punto di riferimento, per informazioni, notizie e aggiornamenti il sito Web www.rallydelsalento.com,.
All’interno del sito sarà possibile anche seguire, in tempo reale, lo svolgimento della gara, con classifiche e comunicati.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tredici − undici =