Cavallino. Momenti di paura si sono materializzati nella mattinata di oggi, poco dopo le 10, nella filiale di via Miglietta della Banca Apulia, quando due malviventi, con il volto coperto e armati di taglierino e pistola, si sono presentati davanti alle casse.

Sotto la minaccia delle armi, i banditi hanno costretto i dipendenti a consegnarli i contanti, portando via un bottino ancora in corso di quantificazione, ma che dovrebbe oscillare su circa dieci mila euro euro. Arraffato il bottino i malviventi si sono dileguati a bordo di un’auto fiat rossa.

Le indagini sono state avviate dai carabinieri di Lecce

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × quattro =