Controlli a tappeto su tutto il territorio hanno consentito ai carabinieri della compagnia di Gallipoli di trovare 7 impianti fotovoltaici non conformi alle regole e di denunciare 5 persone.

Le forze dell’ordine hanno chiuso 3 impianti a Galatone, uno a Neviano e 3 ad Aradeo, dopo averne controllati anche a Copertino, Galatina e Cutrofiano.
Un lavoro di controllo insomma che ha permesso di scovare diverse violazioni. In particolare a Galatone, i campi fotovoltaici – di cui uno esteso per 30.000 mq per la potenza di circa 1 MW – presentavano diverse difformità di natura tecnica, tra cui la diversa collocazione delle cabine inverter, la recinzione del campo, diversa collocazione delle stringhe di pannelli inferiori a quanto presente negli elaborati. Queste violazioni sono state consegnate alla autorità comunali che decideranno come proseguire ma sono tutte rimediabili in tempi brevi.
Stesso discorso ad Aradeo, dove le forze dell’ordine trovavano problemi riguardanti le metrature e quindi facilmente risolvibili.
A Neviano invece, sono state denunciate 5 persone per aver eseguito degli interventi edilizi non autorizzati su un terreno destinato alla realizzazione di un campo fotovoltaico. I denunciati sono il primo proprietario dell’impianto, quello attuale, il committente dei lavori, il direttore e il responsabile dei lavori, che adesso sono sotto il controllo dell’autorità giudiziaria.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro × quattro =