Questa mattina i poliziotti della Divisione Immigrazione della Questura di Lecce, insieme ai colleghi della Stradale di Lecce, del Reparto Prevenzione Crimine “Puglia Meridionale” e delle pattuglie del locale Comando di Polizia Municipale, hanno effettuato un controllo presso il campo nomadi “Panareo”

finalizzato alla verifica del permesso di soggiorno ed   il possesso di autoveicoli e mezzi stradali.

Nel corso dell’operazione di Polizia sono state identificate 230 persone di cui 93 minorenni, che sono risultate tutte regolarmente presenti sul territorio nazionale.

Gli agenti della Polizia Stradale hanno controllato 22 autoveicoli e 4 commercianti di autovetture usate per i quali sono in corso le verifiche di regolarità amministrativa.

Durate il controllo è stata elevata una contravvenzione amministrativa per la violazione dell’art. 193 del CdS, 2° comma, per guida del veicolo senza assicurazione per r.c.a. con il conseguente ritiro della cara di circolazione e del sequestro amministrativo del mezzo.

Nel corso poi dei controlli sulle strade di Lecce, i poliziotti hanno trovato due persone alla guida, senza però aver mai conseguito la patente, e altre cinque persone, tre cittadini italiani e due extracomunitari, le cui vetture erano prive di assicurazione, mentre tre vetture sono state trovate mancanti della prevista revisione del veicolo.

Gli agenti, in questo caso, hanno proceduto al sequestro delle autovetture ed alla elevazione dei conseguenti verbali di infrazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

otto − uno =