La Sede comunale di Lecce dell’A.V.I.S. (Associazione Volontari Italiani Sangue) compie vent’anni. Vent’anni di lavoro difficile svolto con pochissimi mezzi e da  una decina di volontari, spinti solo da una grande sensibilità per chi soffre e da una forte tensione morale verso un obiettivo preciso: l’autosufficienza  e la sicurezza   del sangue trasfuso.   

Ora è tempo di rendiconti e di verifiche dei traguardi raggiunti, di riflessione sugli obiettivi e sulle strategie adottate per conseguirli, e di aggiornamento dei programmi, in relazione alle   esigenze e problematiche dei nuovi sistemi di raccolta del sangue.   
Ma è anche tempo di giusti riconoscimenti a quanti,  con generosità e senza nulla pretendere sono sempre  disponibili a donare il loro sangue  come gesto di solidarietà a favore di coloro che necessitano di una trasfusione per avere una speranza di vita, come  terapia   o che debbono affrontare un intervento chirurgico. Il nostro operato di volontari è stato sempre mirato a costruire e far crescere nella nostra città una cultura e una civiltà del dono di sé   per chiunque ne abbia bisogno..
Ringraziamo, quindi,  i  nostri soci donatori   che hanno dato, in questi venti anni di attività, la propria disponibilità ad aiutare gli altri, assumendo  l’amore disinteressato per il prossimo come valore primario da promuovere e diffondere nella società, e come norma di vita da praticare.   
È con questi intendimenti che è stata decisa e programmata la giornata celebrativa del 20° anniversario dell’A.V.I.S. Comunale di Lecce.  Ma anche per dire chiaro e forte a tutti, istituzioni, organi dell’informazione, medici e  cittadini in generale, che l’A.V.I.S. ha bisogno  dell’incoraggiamento di tutti per raggiungere più ambiziosi traguardi associativi. È necessario reclutare nuovi donatori, soprattutto giovani, svolgendo un’attività informativa e promozionale capillare.
La Festa per il Ventennale dell’A.V.I.S. Comunale di Lecce si terrà il giorno 25 giugno 2011 , con inizio alle ore 18:00, presso l’ Hilton Garden Inn Hotel di Lecce.
Nel corso della manifestazione saranno consegnate le benemerenze ai soci che, nell’ultimo biennio, hanno raggiunto particolari traguardi di donazione e/o iscrizione alla nostra  Associazione. Tra i soci che saranno premiati, segnaliamo Paolo Marcianò, che ha superato la soglia delle 75 donazioni, e Francesco Giannuzzi al quale verrà riconosciuta una particolare benemerenza per la fedeltà all’associazione  e  per l’ impegno  profuso.
Sono previsti interventi di: Autorità pubbliche; Dott. Ferdinando Valentino, Direttore Servizio Immunotrasfusionale del Presidio Ospedaliero “Vito Fazzi” di Lecce;  Dirigenti Avis Nazionale, Regionale e Provinciale. I lavori saranno coordinati da Emanuela Carrozzo, giornalista di TRnews. Al termine,  è previsto un rinfresco, torta  e brindisi finale.   
Sarà una giornata di festa per tutti e di speranza per molti.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

cinque × 1 =