Ennesimo incendio nel Salento. Le fiamme sono state appiccate da ignoti, durante la nottata mediante liquido infiammabile, ad una pineta, in una zona di campagna fra Galatina e Copertino.

Il rogo ha distrutto circa 800 metri di pineta, investendo anche alcuni attrezzi agricoli. Si tratta di una macchina raccoglitrice per le olive ed un trattore, di proprietà un imprenditore agricolo 75enne. Sul posto si sono precipitate le squadre dei vigili del fuoco. I caschi rossi hanno lavorato per diverso tempo prima di riuscire ad avere la meglio sul rogo.

Le indagini sono state avviate dai carabinieri allo scopo di risalire all’identità dei piromani.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

14 − dieci =