Nella giornata di domani, venerdì 17 giugno, si archivierà a Gallipoli il “1° Campus Nazionale di Pugilato Giovanile” (organizzato dalla Federazione Pugilistica Italiana, con il supporto logistico della Beboxe di Copertino diretta dal maestro Francesco Stifani) riservato alle categorie Junior e Youth

(nati dal 1993 al ’96), coordinato dal tecnico federale Maurizio Stecca, il quale è stato coadiuvato dal componente della commissione tecnica per l’attività regionale, Sergio Rosa e da alcuni tecnici accompagnatori. A prender parte alla settimana di full immersion (la quale si concluderà domani sera) ventiquattro pugili provenienti da tutt’Italia e selezionati dai tecnici federali della Fpi.
Le due sedute di allenamento giornaliere, si sono svolte in riva al Mar Ionio, presso la struttura alberghiera della Caroli Hotels, l’Ecoresort “Le Sirenè”, in una location sicuramente suggestiva. Il programma del lavoro svolto in questi giorni dagli atleti selezionati, è iniziato a partire dalle ore 9,30 con una fase di riscaldamento per poi passare all’addestramento tecnico (con palle e cerchi) e il successivo allungamento. Durante la seduta pomeridiana (inizio alle ore 17,30) dopo il riscaldamento, si sono curate le “figure”, l’addestramento tecnico, gli esercizi con il sacco, per poi sottoporre gli atleti alle serie di “vuoto”, sacco, addominali e allungamento finale. La variante sostanziale, si materializzerà nella giornata conclusiva di domani, quando a cominciare dalle ore 20,00 i partecipanti al Campus, saliranno sul ring, per affrontare sei incontri ufficiali e due test-match. Al termine della serata conclusiva (gli incontri si svolgeranno davanti al pubblico di vacanzieri presente all’interno dell’Ecoresort “Le Sirenè”), gli atleti riceveranno l’attestato di partecipazione, per poi darsi appuntamento il prossimo mese di settembre per la seconda fase del Campus, in programma all’interno del quartier generale della Fpi, ovvero il “Centro Nazionale di Pugilato” di Santa Maria degli Angeli ad Assisi.  

Ecco il programma degli incontri della serata conclusiva di venerdì 17 giugno:

categoria Youth, kg 57 (tre riprese da tre minuti ciascuna), Giuseppe Carafa (BeBoxe, Copertino) vs Michael Lauretta (Dresda, Siracusa);
categoria kg 48 (3×2), Angelo Perrone, Youth (BeBoxe, Copertino) vs Manuel Franceschini, Junior (Boxe Club, Catania);
categoria Junior, kg 66 (3×2) Alessio Morabito (Quero-Chiloiro, Taranto) vs Vincenzo Arecchia (Excelsion Boxe, Marcianise);
categoria Junior, kg 75 (3×2) Ciro Tota (Pugilistica Andriese, Andria) vs Arber Budani (Boxe Iaia, Brindisi);
categoria Junior, kg 48 (3×2) Antonio Mazzei (Team Morello Boxe, Catania) vs Giuseppe Canonico (Tigers Kombact Boxe, Avola);
categoria Junior, kg 66 (3×2) Vincenzo Lizzi (Morello Boxe, Fuscaldo) vs Vincenzo Feola (Excelsion Boxe, Marcianise).

Programma Test-match:

categoria Junior, kg 57 (3×2) Paolo D’Onofrio (Medaglia D’Oro, Marcianise) vs Vincenzo Molisina (Eagle, Avola);
categoria Junior, kg 52 (3×2) Andrea De Martino (Excelsion Boxe, Marcianise) vs Salvatore Genesio (Eagle, Avola). 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciotto + 20 =