La Guardia di finanza della compagnia di Otranto, durante un normale controllo su strada, ha fermato il conducente di un autocarro, un 58enne originario di Napoli ma residente a Lecce, che circolava alla guida del mezzo con assicurazione scaduta e contrassegno assicurativo contraffatto.

Pertanto, il conducente e il proprietario del mezzo (un 33enne di Bari ma residente a Lecce) sono stati denunciati alla locale Autorita’ giudiziaria per falsita’ in scrittura privata, mentre l’autocarro e’ stato sequestrato

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quindici + 12 =