“InnovactionLab Puglia”, le migliori idee di business nel percorso formativo che ha l’obiettivo di preparare studenti e neolaureati a sviluppare idee innovative e a presentarle agli investitori privati, presenta sabato 18 giugno gli elaborati che saranno premiati

Nell’Auditorium del Museo provinciale “Sigismondo Castromediano” a Lecce, dalle ore 14.30 alle ore 18.30, si terrà la finale regionale dell’edizione pugliese di “InnovActionLab Puglia”. L’evento, che quest’anno è articolato in tre edizioni regionali (Puglia, Lazio ed Emilia Romagna), è patrocinato dal Ministero dello Sviluppo Economico, Regione Puglia, assessorato alle Politiche del lavoro e Formazione professionale della Provincia di Lecce, Isufi, Openwork srl, Settore “Terziario Innovativo e Comunicazione” di Confindustria Bari e Barletta – Andria – Trani (Bat), Università degli studi di Bari “Aldo Moro” e Università del Salento.

I lavori si apriranno con i saluti di Ernesto Toma, assessore alle Politiche del lavoro della Provincia di Lecce, di Loris Sturlese, presidente Isufi e di Daniele Cassini, rappresentante Team Edizione InnovActionLab Puglia. A seguire l’intervento di Augusto Coppola, presidente di InnovActionLab.
  Alle ore 15.30 si terrà la presentazione dei 5 team finalisti, le cui idee di business saranno esaminate da una giuria di investitori privati, imprenditori ed esperti di Venture Capital. In particolare, tra gli investitori saranno presenti i rappresentanti di Quantica, Ban Puglia, Vertis Sgr, Atlante Mezzogiorno, Neon, Dpixel, Angelo Investment, H – Farm. Tra gli imprenditori: Code Architects e Balck Shape.

Alle 18.30 è prevista la premiazione finale. I team più meritevoli competeranno durante la finale nazionale che si terrà a Roma il 23 giugno. In palio ci sono borse di studio per il “Silicon Valley Study Tour”, l’“Israel Study Tour” e la “Innovaction Lab Summer School”.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 × 3 =