{youtube width=”400″ height=”300″}t9P0SGNxqN4{/youtube}

La venticinquesima edizione dell’Italia Wave Love Festival si terrà nell’incantata terra della Puglia, più precisamente a Lecce, magnifica città d’arte che farà da sfondo ad uno dei più prestigiosi eventi musicali Italiani, esportato in alcune edizioni anche all’estero.

 

Da alcuni anni la Puglia sta vivendo un importante rinascita culturale grazie allo sviluppo e alla diffusione di un ricco patrimonio musicale, ma anche grazie ai molti giovani artisti emergenti. Un esempio su tutti: Evy Arnesano, la giovane cantautrice salentina, che abbiamo recentemente intervistato in occasione di un suo concerto a Roma, al Beba do Samba nel quartiere San Lorenzo. Anche lei era presente alla conferenza stampa dell’Italia Wave Love Festival, che si è tenuta a Roma nella libreria Bibli, nel cuore di Trastevere.
Puglia Sounds, programma della regione Puglia che sostiene il patrimonio musicale,  contribuirà alla realizzazione di questo festival mettendo a disposizione ingressi gratuiti per la serata conclusiva. Tutte le informazioni si possono trovare sul sito www.pugliasounds.it.
Il calendario è molto denso di appuntamenti: le giornate dal 14 al 17 luglio saranno ricche di eventi dalle 10 del mattino fino a notte inoltrata. In programma molti concerti, mostre, proiezioni video, fumetti, installazioni, workshop e molto altro: non ci sarà tempo per annoiarsi!
Per quanto riguarda la musica alcuni dei nomi che vedremo salire sul palco del festival sono: Paolo Nutini, Verdena, Mau Mau, Sud Sound Sistem, Daniele Silvestri, Modena City Ramblers e molti altri non solo italiani. Per la prima volta nel nostro paese anche artisti marocchini, tunisini, francesi, insomma tanti artisti e tanta buona musica.
Accanto all’area concerti ci sarà quella culturale, sarà infatti allestito uno spazio dedicato ad incontri e ad interviste, un momento per interagire con gli artisti. A tal proposito, per gli appassionati di fumetti, da non perdere i festeggiamenti per il venticinquesimo compleanno di Dylan Dog. Un altro spazio culturale sarà  dedicato agli amatori del cinema: protagonisti del Cinemawave saranno vari film dell’orrore e una rassegna di cortometraggi del Festival del cinema di Lecce. Per orientarsi in questa imperdibile offerta di eventi tutto il programma potrà essere consultato online su www.italiawave.com. Buon divertimento a tutti, vi aspettiamo in Puglia!

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.