«Decidiamo insieme il nostro futuro» è il tema del convegno provinciale della categoria «Autoriparazione» di Confartigianato Imprese Lecce, con il patrocinio di Apas ed Unarca.
L’incontro si terrà venerdì 24 giugno, a partire dalle ore 18, nell’Art hotel & Park, a Lecce in via Chirico (uscita 10 tangenziale Est).

Nel corso del convegno si discuterà di trasparenza e garanzia di libera scelta nel sistema della responsabilità civile automobilistica (Rc auto), di regole e ruoli delle parti (assicuratori, automobilisti, carrozzerie-riparatori). Ed ancora si parlerà di politiche e strategie ostruzionistiche alla libera circolazione del credito, del senso di appartenenza alla categoria, di importanza del Tariffario e di conoscenza dei costi per vigilare sul profitto.

Ecco il programma dei lavori. Dopo i saluti del presidente di Confartigianato Imprese Lecce, Corrado Brigante, del segretario generale Mario Vadrucci e del presidente della categoria Autoriparazione, Antonio Mariano, interverranno l’avvocato Antonio Tanza, vice presidente nazionale dell’Adusbef (Associazione difesa consumatori ed utenti bancari, finanziari ed assicurativi) e l’avvocato Antonio Spongano, responsabile regionale Unarca (Unione nazionale avvocati responsabilità civile automobilistica). Proseguirà il dottor Rosario Carrisi, segretario della categoria Autoriparazione e consulente di management. Conclude i lavori il professor Oronzo Trio, ricercatore del Dipartimento di studi aziendali, giuridici ed ambientali dell’Università del Salento.