Raggiunto il quorum delle 500 firme, il primo firmatario Gigi Pedone presenta la richiesta di discussione della petizione popolare che ha come oggetto la destinazione d’uso del Circolo Tennis “Mario Stasi” di Lecce.

La vicenda ebbe inizio a febbraio, in seguito all’accertamento della morosità del Circolo nei confronti del Comune che ne è il proprietario. Nacque così un comitato spontaneo che raccolse le firme necessarie alla richiesta dell’inserimento nell’ordine del giorno del Consiglio secondo l’art 15 dello Statuto comunale. Lo fa sapere lo stesso Pedone che ha presentato formalmente richiesta al Sindaco e al Presidente del Consiglio, richiedendo inoltre che la petizione sia discussa , in virtù del terzo comma del predetto art. 15, entro sessanta giorni dalla data di acquisizione al Protocollo generale del comune, si legge nella nota.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

dieci − 4 =