A  volte ritornano ! Chissà se non sarebbe più esatto dire che ogni tanto li scoprono! Il che, soltanto in via di ipotesi, significherebbe che qualcuno la fa franca passando dall’illecito al dimenticatoio.

Ci risiamo con le partite truccate; il bubbone del calcio scommesse riaffiora prepotentemente contaminando ulteriormente un settore di per sè già abbastanza compromesso con l’illecito. Doni e Signori sono i nomi così detti “eccellenti” del nuovo caso “calcio scommesse”, ma la lista dei comprimari è abbastanza nutrita.
Tutta gente che non avrebbe necessità di arrotondare con un secondo lavoro: dunque volgare cupidigia da parte di chi, con assoluta certezza, non risulta assediato dall’assillo di far quadrare il bilancio della quarta settimana.
Tutti innocenti, ovviamente, fino a sentenza definitiva; ma se il dolo venisse dimostrato, allora, non potremmo non parlare di “estremismo morale” meritevole del massimo disprezzo!

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

sette − uno =