La Città di Gallipoli è lieta di accogliere, anche quest’anno, la finale nazionale di Miss Mondo, il concorso che proclamerà la rappresentante italiana a cui sarà affidato il compito di ambasciatrice del Bel Paese a Londra il 6 novembre prossimo.

La manifestazione assume, per Gallipoli, un ruolo fondamentale per la valorizzazione del patrimonio turistico-culturale della Città e lo sviluppo economico di tutto il territorio. Per questo motivo l’Amministrazione si è dichiarata disponibile, nei confronti degli organizzatori, ad offrire la propria collaborazione a sostegno dello speciale evento, previsto per sabato 11 giugno. Tutto ciò nel rispetto delle novità introdotte dalla L. 122/2010, in vigore dal 1 gennaio 2011, e in attesa di un riscontro da parte della Corte dei Conti della Puglia e delle Corti dei Conti a sezioni riunite, a cui è stato richiesto espresso parere.
Intanto, è fissata per le 10.45 di domattina, presso il residence Le Sirenè, la conferenza stampa per la presentazione a tv e giornali della finale. Per il Comune di Gallipoli, interverranno il Sindaco Giuseppe Venneri e l’Assessore al Turismo e alla Cultura Francesco Errico che hanno già palesato il loro compiacimento.
“Esprimo viva soddisfazione – dice Venneri – per la manifestazione che si terrà ancora una volta nella nostra splendida Città. Miss Mondo e Gallipoli rappresentano, di fatto, un connubio inscindibile per lo spettacolo che riescono ad offrire. Faccio, quindi, un grande in bocca al lupo a tutte le ragazze e auguro alla vincitrice di domani di avere successo anche nelle fasi successive.”
“Siamo contentissimi di ospitare la finale nazionale di Miss Mondo – dichiara Francesco Errico. Oltretutto, la scelta di tenere lo spettacolo a giugno sposa, perfettamente, il progetto dell’amministrazione di destagionalizzare l’offerta turistica a vantaggio degli operatori e degli esercizi commerciali di Gallipoli. Sono tanti i turisti, comprese le famiglie delle partecipanti, che, in questi giorni, soggiornano in Città per assistere alla finale di sabato.”

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

14 − 7 =