Banda del buco in azione a Nardò la notte scorsa, ma resta a bocca asciutta. I “soliti ignoti” hanno praticato un foro nel capannone attiguo del cash and carry “Supercentro Spa”, senza però riuscire a portare via niente, perché è scattato l’allarme e sono arrivati i vigilantes della Fidelpol.

A quel punto i malviventi, il cui obiettivo era la cassaforte del cash and carry, si sono dileguati a mani vuote, senza lasciare, però, troppe tracce.  Le indagini condotte dagli agenti del commissariato di polizia di Nardò continuano allo scopo di risalire all’identità dei malviventi.

Sul posto anche gli uomini della scientifica.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciotto − 13 =