Il romanzo “Il giorno in più”  di Fabio Volo pubblicato nel 2007  da Mondadori, è il quarto lavoro dell’autore al quale farà seguito “Il Tempo che vorrei” (Mondadori  2009). Il libro, scorrevole e leggero, narra una storia d’amore descritta secondo il tipico stile dell’autore; non mancano, infatti, descrizioni

dettagliate sui luoghi, flash back che interrompono la narrazione e lunghe interpretazioni sulla psicologia dei personaggi. Giacomo è un 35enne single che conduce una vita monotona fra donne, lavoro e amici. Ha una situazione familiare non facile alle spalle che rendono il protagonista diffidente nel concedersi a rapporti stabili e duraturi. L’unico legame che custodisce e protegge, è quello con la sua migliore amica Silvia, la sola che conosce la sua vera natura. La vita di Giacomo è però resa speciale da un misterioso evento quotidiano: la figura, tutte le mattine, di una splendida donna, una sconosciuta, che prende il suo stesso tram.
La storia si articola linearmente seguendo le più classiche trame di una storia d’amore che si rispetti; conosciutosi per caso, prendono un caffè insieme, un caffè che avrebbe dovuto interpretare “l’arrivederci”fra i due, poiché, Michela, questo è il nome della donna, sarebbe partita a New York, per lavoro il giorno dopo. La storia vera e propria inizia nel momento in cui il protagonista decide, dopo giorni durante i quali l’unico pensiero era il nome di quella affascinante ragazza, di partire per New York avendo ottenuto l’indirizzo del suo ufficio. Giunto in America e dopo essere riuscito ad incontrare Michela, il protagonista  scopre con piacevole sorpresa che anche la giovane donna sperava in un suo arrivo.
La loro storia inizia dunque sottoforma di gioco: 9 giorni durante i quali i due si comporteranno come perfetti fidanzati, allo scadere del tempo, ognuno tornerà alla propria vita.  Intanto i giorni passano, le regole sono rispettate, tutto va secondo le volontà dei due, finché Giacomo non è costretto a tornare in Italia perdendo così la possibilità di trascorrere le ultime ore con Michela. Dopo essere tornato alla vita monotona di sempre, egli decide di andare a concludere ciò che aveva iniziato, vivendo così il suo giorno in più.

Fabio Volo “Il giorno in più”
Mondadori, € 15.50

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

12 − 6 =