I magistrati che indagano sull’ uccisione di Sarah Scazzi e i carabinieri della squadra di polizia giudiziaria stanno ascoltando al Palazzo di giustizia di Taranto Ivano Russo, amico di Sabrina Misseri e di Sarah.

Il giovane e’ stato convocato dagli inquirenti quale ‘persona informata sui fatti’. Secondo la ricostruzione della vicenda fatta sino ad oggi dalla Procura, Ivano era l’amico di comitiva di Sarah e della cugina Sabrina Misseri, in carcere dal 15 ottobre 2010 perche’ accusata dell’omicidio. La gelosia di Sabrina, che era innamorata di Ivano, nei confronti della cugina, che si sarebbe invaghita dello stesso giovane, sarebbe stato per gli investigatori il movente dell’uccisione di Sarah il 26 agosto dello scorso anno.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

due × 1 =