Sabato 18 e 25 giugno (ore 15/19.30) presso il Centro Polivalente di San Cesario di Lecce si terranno le prime prove di musica d’insieme dei musicisti selezionati per entrare a far parte della Giovane Orchestra del Salento.

Il progetto, riservato a giovani tra i quindici e i venticinque anni, condurrà alla costituzione di un’orchestra stabile, luogo ideale di espressione e di sintesi creativa dei generi diffusi sul territorio (reggae, etnica, rock-leggera, musica per banda) e delle etnie presenti. La Giovane Orchestra del Salento, che avrà la direzione artistica dell’organettista Claudio Prima, accoglierà, infatti, strumenti di tradizione classica, moderna e popolare e si occuperà di repertori nati dalla convivenza e dall’incontro di questi generi musicali.

Dopo la prima fase dedicata alla formazione (con la realizzazione di corsi per vari strumenti) e la seconda riservata alle selezioni (alla quale hanno partecipato una settantina di giovani musicisti e musiciste) si parte con le prove. Dopo un’attenta valutazione del gruppo dei partecipanti e data la qualità media delle prove sostenute, si è deciso di dare continuità al progetto creando un’opportunità di prosecuzione per tutti. I partecipanti sono stati suddivisi in tre gruppi (blu, arancio e verde). Ogni gruppo sarà invitato ad un lavoro centrato sulla musica d’insieme a diversi livelli di difficoltà. Da queste prove saranno poi selezionati i membri dell’Orchestra che inizierà le prove. L’ultima fase del progetto prevede una serie di concerti per presentare il progetto e i suoi risultati.

Il direttore artistico Claudio Prima è musicista salentino di comprovata esperienza nel campo della sperimentazione e dell’incontro delle culture, già protagonista di importanti progetti di commistione e scambio diretto di tradizioni musicali differenti (Bandadriatica feat. Raiz, Kocani Orkestar, Les mystere des voix bulgares, progetto Rotta per Otranto – 15 musicisti un veliero e 400 miglia in Adriatico, Notte della Taranta, Oceanic Verses per New York City Opera, Teresa De Sio, Adria, Manigold).

Giovane Orchestra del Salento è un progetto dei Comuni di Lizzanello, San Cesario di Lecce e Lequile vincitore del bando “Interventi a favore della produzione musicale indipendente”, nell’ambito di Giovani Energie in Comune, promosso dal Dipartimento della Gioventù – Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Anci – Associazione Nazionale Comuni Italiani e realizzato con le associazioni La Fabbrica dei Gesti, Arcadia, Sabor, Il Parnaso, Accademia degli Ottoni – e. cg. Abbate”, Mera Menhir, Amici della musica, Sutra arti performative.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

20 − 7 =