I mezzi della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza stanno cercando nel braccio di mare tra la Puglia e l’isola greca di Corfu’ un’imbarcazione da diporto con a bordo 75 migranti che hanno lanciato l’allarme durante la notte.

Lo si apprende dal Comando generale della Capitaneria che sta coordinando le ricerche. L’allarme e’ arrivato dalle autorita’ greche che hanno segnalato ai colleghi italiani l’imbarcazione che si sarebbe trovata a poche miglia dal limite delle acque territoriali italiane. Nel corso della notte gli uomini delle capitanerie sono anche riusciti a parlare con qualcuno a bordo dell’imbarcazione in possesso di un cellulare ma successivamente non ci sono stati piu’ contatti. Alle ricerche partecipano un elicottero, un aereo e un pattugliatore delle Capitanerie di Porto oltre a un elicottero della Gdf. Le condizioni del mare sono relativamente buone.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.