Un gruppo di 35 immigrati extracomunitari, tutti uomini dei quali 12 minorenni, sedicenti è stato rintracciato verso le 6 di stamani nei pressi dell’ospedale di Gagliano del Capo dai militari della guardia di finanza, impegnati in servizi antimmigrazione.

Gli immigrati hanno dichiarato di essere afgani e pakistani e sono presumibilmente sbarcati la notte scorsa a Leuca. Sebbene visibilmente provati, sono tutti in discrete condizioni fisiche e sono stati condotti presso il centro di primissima accoglienza don Tonino Bello di Otranto dove ora vengono identificati dal personale della Polizia di Stato

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

cinque × 2 =