Si chiama Salento Guitar Festival e si terrà domenica 5 giugno alle ore 21.00 presso il Teatro Paisiello di Lecce. Per la prima volta a Lecce “una sorta di spettacolo-reunion, composito e sperimentale, in cui il concertista è interprete ed autore di un percorso eclettico autonomo ed in simbiosi con altre professionalità nell’ambito delle arti performativa” recita la brochure dell’iniziativa.

Protagonista Stefano Sergio Schiattone che incontrerà i suoi ospiti: l’attrice Carla Guido, i chitarristi classici Sergio Chiarto, Chiara Papa e Lucio Margiotta; il Village Vanguard Quartet con il chitarrista jazz Alberto De Michele.
Nel corso dello spettacolo avrà luogo la proiezione in prima assoluta del film di cortometraggio “Zucchero e farina” scritto e diretto da Agnese Correra, musiche originali di Sergio Schiattone, ambientato a Porto Cesareo e prodotto da Act Multimedia di Roma; “ La particolarità della mia opera prima consiste nell’essere interamente girata in pellicola.- spiega la Correra- Per quanto riguarda la serata di domenica, ritengo sia un evento favoloso, una sinergia tra diversi aspetti dell’arte, massima dimostrazione di quello che è il bacino artistico salentino.”
L’evento in programma inaugura la stagione 2011 del progetto Salento Guitar Festival, che prelude alla quarta edizione dell’Xmas Guitar Contest di dicembre.
“Il programma ambizioso di Salento Guitar Festival è quello di guardare al futuro con il forte intento di far diventare lo spettacolo un vero e proprio format di cultura e spettacolo made in Salento, pronto ad essere esportato nel mondo” spiega Sergio Schiattone.
I biglietti sono in prevendita presso la gioielleria “Pietre del desiderio” in via Imperatore Adriano 9/b a Lecce, al costo di 10euro.