Sarà inaugurata domani, martedì 21 giugno, alle ore 21, al Museo Ferroviario della Puglia (via G. Codacci Pisanelli, 3 a Lecce) una mostra dedicata alle affiches pubblicitarie d’epoca, impiegate dalle maggiori compagnie europee ed americane per promuovere il turismo ferroviario.

L’iniziativa è stata organizzata dall’AISAF Onlus (Ass. Ionico Salentina Amici Ferrovie), gestore  del Museo Ferroviario della Puglia, nell’ambito delle attività di avvio del Museo e della sua definitiva apertura al pubblico, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Lecce. ,
Nella mostra viene ripercorsa l’evoluzione dell’affiche ferroviaria, dalla fine dell’800 agli anni’50 del XX secolo, con l’esposizione di 44 riproduzioni di manifesti, in vari formati, reperiti dall’AISAF presso musei ferroviari europei, ferrovie turistiche, editori internazionali. Fanno parte integrante della mostra alcuni diorami che riproducono suggestivi tratti di ferrovie europee, americane, italiane, modelli in scala, cimeli ferroviari.
L’originale mostra è stata allestita in due carrozze d’epoca tipo “Centoporte” degli anni’30, che fanno parte della raccolta di rotabili storici presenti all’interno del Museo Ferroviario della Puglia. Dopo il taglio del nastro effettuato dal sindaco Paolo Perrone è prevista un’apertura  serale straordinaria del Museo che sarà visitabile attraverso visite guidate organizzate dai soci dell’AISAF.
La mostra (ed il museo) potrà essere visitata successivamente solo su prenotazione,  attraverso visite guidate da concordare con l’AISAF, telefonando al numero 335 6397167.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 × 2 =