La Tenenza della Guardia di Finanza di Leuca ha concluso una verifica fiscale nei confronti di una ditta individuale del sud Salento, operante nel settore dell’impiantistica termoidraulica.

I finanzieri, attraverso l’analisi della documentazione acquisita presso la sede operativa ed i relativi riscontri contabili, sono riusciti a ricostruire puntualmente il reale volume di affari conseguito dalla ditta verificata, che comparato a quello dichiarato dalla stessa impresa, ha fatto emergere una significativa parte in “nero”.
Pertanto, il titolare della ditta è stato segnalato all’Agenzia dell’Entrate per i conseguenti provvedimenti rivolti al recupero delle somme evase, quantificate in oltre 41.000,00 euro di ricavi e circa 10.000,00 euro di IVA.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattordici − 12 =