Manca ormai poco all’inizio dei festeggiamenti patronali in onore di Santa Domenica a Scorrano, una celebrazione religiosa in grado di attrarre i numerosi turisti, giunti nel Salento per trascorrere le loro vacanze, e i tanti cittadini dei paesi vicini, per non dimenticare gli abitanti di Scorrano, che come ogni anno attendono questa festa

con grande devozione ed entusiasmo, considerata una dei rituali religiose più importanti di tutto il Salento. I festeggiamenti inizieranno a partire dal 5 Luglio per poi terminare Domenica 10, ma l’evento che sen’altro attirerà a Scorrano migliaia di persone è l’atteso concerto della cantante salentina Emma Marrone, che si terrà a partire delle ore 22.30, presso lo Stadio Comunale della cittadina.
Figlia di Doroteo e Arsenia, Santa Domenica nacque nella Città calabrese di Tropea ai tempi di Diocleziano Augusto e giovinetta fu perseguitata e condannata a morte per la sua totale adesione ai principi cristiani e la sua consacrazione a Gesù. Nel ‘600 liberò Scorrano dal flagello della peste; infatti, si narra che apparve in sogno a un’anziana signora sulle mura della città, su Porta Terra, e guarì numerosi ammalati, che accesero delle lampade a olio sulla finestra come segno dell’avvenuta guarigione. “Questa storia sulla Santa patrona di Scorrano” afferma il Presidente del Comitato Festa, Vito Maraschio “affascina da sempre le migliaia di visitatori, che come ogni anno si ritrovano a vivere un rito in cui s’intrecciano armoniosamente sacro e profano, dove meraviglia e suggestioni lasciano agli spettatori la sensazione di aver vissuto qualcosa di unico. La magia delle luci, data dalle affascinanti e spettacolari luminarie, porta a contribuire nel rendere ancora più emozionare la grandiosa festa patronale di Scorrano in onore della nostra protettrice Santa Domenica”. “Infatti, in gara per questa nuova edizione 2011” ci spiega il Presidente Maraschio “saranno i maestri paratori delle ditte Mariano Light e L.C.D.C. De Cagna da Maglie, Mariano Luminarie da Scorrano e Illumina da Giurdignano. Gli addobbi creati da questi grandi artigiani della luce sono ogni anno più imponenti, ma con scenografie e allestimenti sempre nuovi: dalla riproduzione di antiche architetture o monumenti come la torre Eiffel o il ponte di Einstein-Rosen, alla raffigurazione di scene catturate alla natura come la suggestiva “Danza delle farfalle”, un’originale decorazione luminosa che riproduce il volo delle farfalle il cui battito d’ali è scandito a tempo di musica. Insomma, uno spettacolo che non può essere perso, insieme anche al festival nazionale dei fuochi d’artificio, ai vari spettacoli di musica leggera, alla processione, alle esibizione dei migliori concerti bandistici della Puglia, che allieteranno le piazze della cittadina durante le giornate dei festeggiamenti.”
Le solenni celebrazioni religiose inizieranno con l’apertura al pubblico, a partire dal 27 di Giugno, della nicchia in cui è conservata la statua di Santa Domenica, mentre la Santa Processione si svolgerà il 6 Luglio alle ore 21:30. Per quanto riguarda, invece, i festeggiamenti civili, il 5 e il 6 Luglio si potrà assistere dei concerti bandistici; mentre i tanto attesi eventi di musica leggera, organizzati dalla ditta “Pagano Movement – eventi & servizi”, inizieranno a partire dal 7 Luglio, con uno spettacolo di cabaret ad opera di “Ciciri e Tria”, alle ore 22.00, mentre alle ore 23:00 si terrà il concerto “TUTTI QUI” della cover band di Claudio Baglioni; l’8 Luglio, alle ore 22.30, sarà la volta dell’attesissimo concerto della cantante salentina Emma Marrone, dove in tanti saranno i giovani provenienti da tutto il Salento e non solo, pronti a cantare a squarciagola le canzoni di questa nuova rivelazione del panorama della musica italiana; il 9 Luglio, alle ore 22.30, si potrà, invece, assistere “OPERETTAS IN THE WORLD 2011” (balli di opera e operetta dedicati alla scoperta della luce elettrica), mentre alle ore 23.00 ci sarà il concerto di NUNZIO E I MESSIA; in fine nell’ultima serata, alle ore 21.00, si terrà “EUTERPE in musica – Storia del Rock Live Tour 2011” e alle ore 23.00 il concerto di “FLAVIO JORDAN FOR ELVIS”.
Da non perdere assolutamente sono anche le spettacolari gare pirotecniche, che lasceranno in tanti a bocca aperta per la loro bellezza e unicità nel loro genere.
PROGRAMMA DEI CONCERTI BANDISTICI E GARE PIROTECNICHE

Concerti Bandistici:

Martedì 5 Luglio:
Gran Concerto Bandistico
“P. Falcicchio” Città di Gioia del Colle (Ba) Dir. Jorge Egea

Mercoledì 6 Luglio:
Grande Orchestra di Fiati “G. Ligonzo”
Città di Conversano (Ba) – Dir. Angelo Schirinzi
Gran Concerto Bandistico “G. Puccini”
Città di Racale (Le) – Dir. Grazia Donateo

Gare Pirotecniche:

Mercoledì 6 Luglio
Ore 7,00
Diana mattutina
a cura della ditta Angelo Mega Scorrano (Le)
Ore 17,00
Grandiosa gara pirotecnica tra le Ditte:
F.lli Pannella da Ponte (Bn)
F.lli Liccardo da Mugnano (Na)
Pirotecnica da San Severo (Fg) di Del Vicario Giacomo sas
L’Artificiosa da Sassano (Sa) dei F.lli Di Candia
Ore 21,30
Fuochi d’artificio a cura della ditta:
Mega Fuochi di Mega Francesco e Figli da Scorrano (Le)
Piromusicale a cura della ditta:
LA VIP di Alessandro Vaccalluzzo da Belpasso (Ct)

Giovedì 7 Luglio
Ore 21,30
Piromusicale a cura della ditta:
Harmonia Mundi Fireworks da Treviglio (Bg)

Sabato 9 Luglio
Ore 21,30
Fuochi d’artificio a cura della ditta:
L’Artificiosa dei F.lli Di Candia da Sassano (Sa)
Piromusicale a cura della ditta:
Angelo Mega da Scorrano (Le)

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciannove + tre =