Foto Andrea StellaTorna il 6 giugno 2011, nell’Antico Porto di Gallipoli, il Premio Barocco, l’evento Rai clou dell’estate italiana. Una brillante kermesse, che porta in scena le eccellenze del nostro territorio, a livello nazionale ed internazionale.

Il 42° anniversario del Premio Barocco si preannuncia quale evento di grande portata che conferma la presenza ultradecennale di Rai Uno ed anche il collegamento satellitare di Rai Internazionale.
L’evento TV che per oltre due 2 ore diffonde l’immagine di Gallipoli in tutto il mondo, vuole essere un tributo a questi quarantadue anni di storia che hanno reso il Premio Barocco il più grande evento mediatico a livello internazionale.
Il Comitato Scientifico del Premio Barocco, sempre attento a quelli che sono stati i fenomeni sociali ed economici della realtà nazionale ed internazionale, ha deciso di premiare autorevoli personalità legate a specifiche categorie: Cinema, Teatro, Tv, Letteratura, Musica, Sport e Solidarietà.
I premiati sono insigniti della Galatea Salentina, opera bronzea firmata dallo scultore e artista EGIDIO AMBROSETTI, ispirato alle Nereidi, le grandi divinità marine presenti costantemente nella mitologia greca e, dunque, nella Magna Grecia. Il premio simboleggia ufficialmente il legame del Salento al Barocco.
Di rilievo e di particolare importanza la collaborazione dell’Università del Salento, con la partecipazione diretta del Magnifico Rettore nel Comitato Scientifico di assegnazione dei premi.
A presentare la diretta tv di Lunedì 6 giugno 2011, alle ore 21.15 su Rai Uno, FABRIZIO FRIZZI, uno dei più autorevoli nomi tra i presentatori della Rai che farà gli onori di casa “accogliendo”, ancora una volta, sul fastoso palcoscenico del Premio, i più grandi nomi delle star nazionali ed internazionali.
Confermata la presenza fissa sul palcoscenico della grande Orchestra “Terra d’Otranto” diretta dal maestro ANTONIO PALAZZO e composta da maestri d’orchestra tutti di origine salentina.
Grande attesa per la spettacolare scenografia che arricchirà il palcoscenico Rai, realizzata dall’architetto salentino LUIGI DELL’AGLIO che per la Rai ha già firmato le scenografie di importanti eventi internazionali come il “Festival di Sanremo” ed il “Pavarotti and Friends”.
La maestosa struttura che sarà ammirata in televisione da tutto il mondo trasmetterà contributi visivi e sonori sulle bellezze storiche, artistiche e naturali di Gallipoli attraverso innumerevoli effetti scenici che creeranno atmosfere particolari ed emozionanti. Una vetrina straordinaria di marketing territoriale.
Quest’anno la produzione della 42ma edizione del Premio Barocco ha riservato un cast artistico eccellente, uno dei migliori fra tutte le edizioni del Premio Barocco.
Oltre al conduttore FABRIZIO FRIZZI, a prendere parte alla serata sono: SOPHIA LOREN, AL BANO, GIORGIO ALBERTAZZI, GIORDANO BRUNO GUERRI, GIORGIO FORATTINI, MATTEO MARZOTTO, MAX BIAGGI, RENZO ARBORE, ANNA FALCHI, PAOLO BELLI, MARIA SCICOLONE ed il trio comico salentino CICIRI E TRIA.
Inoltre, a calcare il palcoscenico del premio, anche:  la BANDA FILARMONICA CITTA’ DI GALLIPOLI, il GRUPPO SWING di RENZO ARBORE, le tre vallette finaliste di MISS ITALIA e, direttamente dal programma dell’anno Ballando con le Stelle, i maestri: SAMUEL PERON, SAMANTA TOGNI, RAIMONDO TODARO, VICKY MARTIN, STEFANO DI FILIPPO, AGNESE JUNKURE.
Nato da un’idea di FERNANDO CARTENI’, il programma è di NELLO MARTI e di PATRIZIA BULGARI. Scritto da STEFANO SANTUCCI, MATTEO CATALANO, FABIO DI GIOIA, con la consulenza di GIGI VESIGNA. La produzione dell’intera serata è curata dalla NIBBIO EVENTI.  La direzione della fotografia è affidata a PIETRO EMOZIONE, mentre la regia è di RICCARDO DI BLASI.

A concludere la grande diretta televisiva su Rai Uno un meraviglioso spettacolo pirotecnico offerto dall’azienda salentina ANGELO MEGA da Scorrano che, dal 1784, riesce ad esprimersi con fantasia ed un’alta dose di creatività, utilizzando le tecniche più all’avanguardia ed innovative. Nuove coreografie, arabeschi, lanci e colori che animeranno la parte finale della serata, lasciando senza fiato gli spettatori.
Da anni il Premio Barocco rappresenta un fondamento dell’estate televisiva italiana sia per il crescente riscontro di pubblico televisivo, sia ovviamente per il prestigio dei personaggi fin’ora premiati.
Spettacolo, Arte e Cultura che si fondono nell’incantevole cornice della “Perla dello Jonio”, tra le bellezze del suo passato e l’energia del suo futuro: il tutto per veicolare l’immagine di una Puglia dinamica e culturalmente fervida, con la forza del sorriso e del più vivo calore barocco.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

19 + 1 =