”Il centrosinistra non può che produrre un’alleanza con il popolo dei referendum e mettere al centro del programma di alternativa la difesa e la tutela dei beni comuni. Questa mi sembra la strada maestra che può portare a liberarci dal berlusconismo”.

Lo ha detto il presidente di Sinistra, Ecologia e Liberta’ e presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, parlando con i giornalisti a Bari. ”Il centrosinistra – ha aggiunto – deve leggere con attenzione il dato del voto referendario: c’e’ li’ dentro una spinta alla partecipazione in prima persona. C’e’ un’idea anti-oligarchica della democrazia e c’e’ la voglia da parte del popolo dei referendum di coniugare le domande della vita alla buona politica”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 × 3 =