“Mi è stata inviata una video lettera da alcuni giovani attori che lamentano illeciti in un bando regionale che finanzia la formazione artistica. Ho chiesto ai miei uffici di inviare alla Procura della Repubblica copia del documento video. Se ci sono illeciti bisogna colpirli.

Se ci sono invece diffamazioni chi ne è responsabile dovrà risponderne”. Lo dichiara il presidente della regione Puglia Nichi Vendola

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciassette − sei =