Una verifica fiscale è in corso dal 9 giugno scorso negli uffici dell’US Lecce. Ne parla la stessa società di Via Templari, attraverso una nota comparsa sul proprio sito web nella quale si precisa che si tratta di ”abituali controlli” e che gli accertamenti non hanno alcuna relazione con le vicende del ‘calcio scommesse’.

 

”A partire dal 9 giugno – e’ detto nella nota – nell’ambito di abituali controlli, la Guardia di Finanza (nucleo di polizia tributaria di Lecce), sta svolgendo, negli uffici dell’U.S. Lecce una verifica fiscale”.

”Tale verifica – prosegue la nota – non e’ assolutamente collegata alle attuali vicende inerenti il calcio scommesse e l’attivita’ delle Procure di Cremona e di Napoli”. ”Dispiace che – conclude la societa’ – in un momento cosi’ delicato per il calcio italiano, alcuni giornalisti, prima di lanciare una notizia, non ritengano opportuno verificarne la natura e i reali contenuti

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × 5 =