Dal 21 al 25 giugno 2011 alcuni intrepidi ciclisti appartenenti al gruppo ciclistico A.s.d. Uisp Capanna hanno organizzato un viaggio in bici lungo 800 Km  da Senigallia (An) fino a S.M. di Leuca (Le). Il programma è stato il seguente: 1° Tappa (21/06) da Senigallia a Termoli – Km 275; 2° Tappa

(22/06) da Termoli ad Alberobello – Km 277 e 3° Tappa (23/06) da Alberobello a S.M. di Leuca – Km 240. L’arrivo nel sud Salento è stato immortalato con una foto fra i 3 rappresentanti della squadra marchigiana e 3 atleti in rappresentanza della A.s.d. Cicloclub Nociglia, un’associazione ciclistica pugliese operante a Nociglia (Le). Da questo incontro nel Salento è nato fra le due squadre un atto di gemellaggio sportivo e per ricordare l’evento, grazie al contributo dell’Azienda Createc di Torrepaduli, si è provveduto a creare delle maglie con un logo raffigurante tale impresa ciclistica. I promotori di questa audace traversata hanno raccontato che le difficoltà sono state diverse, soprattutto a causa della presenza continua di un vento contrario alla loro direzione di marcia e al forte caldo del periodo. Punti più ostici del tragitto sono stati presso San Giovanni Rotondo (Fg) e Alberobello (Ba). Particolare è stata la visita ai trulli in Valle d’Itria, effettuata in notturna con lampade montate sul casco. Venerdì 24/06 giornata di relax al mare e  sabato 25/06 partenza con auto appartenente a Vincenzo Greco, uno dei partecipanti di origini nocigliesi, il quale fa permeare nei suoi occhi tutta l’emozione accumulata per la meravigliosa esperienza.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

8 + 10 =