Nuovo esito positivo nella lotta alla droga. Questa mattina, nell’ambito dell’operazione, chiamata “Garibaldi” della Guardia di finanza di Taranto, che aveva già portato all’arresto di 8 persone nel febbraio 2010, anche tre salentini sono stati arrestati. Si tratta di Antimo Rizzo, di 31 anni, di Guagnano, Simona Granato, di 36 anni, ed Erion Celaj, di 37, entrambi residenti a Lecce.

Stando a quanto emerso dall’indagine, pedinamenti e intercettazioni telefoniche, i tre erano coinvolti nella distribuzione di hashish e cocaina, in tutto il Salento.
In particolare, l’analisi dei contatti tra gli spacciatori e gli acquirenti ha consentito di monitorare ed intercettare le attivita’ di spaccio anche attraverso il sequestro di svariati quantitativi di sostanze stupefacenti, quali hashish e cocaina, fatte viaggiare lungo l’asse che collega le province di Taranto, Lecce e Brindisi. lo snodo principale era manduria, ma lo spaccio avveniva anche in Oria, Torre Santa Susanna, Erchie e Lecce città. Le ordinanze di custodia cautelare in carcere, sono state emesse dal gip su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Lecce.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

19 − quindici =