Foto Andrea StellaNella mattinata di ieri, venerdì 22 luglio, al termine della tre giorni di incontri, workshop e lavori organizzata dai giovani universitari del Popolo della Libertà, che si è svolta nella città di Viareggio, è stato ufficializzato il passaggio di consegne, alla guida di Azione Universitaria Salento, tra Luca Ammendola (uscente) ed Antonio Vincenti (entrante).

Ai lavori convegnistici cui si è dato vita nella cittadina della Versilia numerose sono state le personalità politiche che hanno preso parte all’appuntamento, tra loro anche il Presidente dei Senatori del Pdl, Maurizio Gasparri e il Ministro dell’Istruzione Università e Ricerca, Maria Stella Gelmini.
Ad fare i migliori auguri di buon lavoro ad Antonio Vincenti: il Commissario Nazionale di Azione Universitaria, Andrea Volpi; il Dirigente Nazionale di Giovane Italia, Luciano Cavaliere; il Presidente Provinciale di Giovane Italia Nicola Donno e il Dirigente provinciale di GI, Jacopo Madaro.

Sulla designazione a capo di AU Salento di Vincenti è intervenuto il Deputato Salentino, Ugo Lisi

“Ad Antonio Vincenti giungano i miei più sentiti e sinceri auguri di buon lavoro – ha affermato Lisi.
Sono anni che i militanti di Azione Universitaria si battono per la legalità all’interno degli atenei salentini e, sono certo,  che l’impegno di Antonio e dei ragazzi di AU continuerà con sempre maggiore forza e maggiore incisività  allo scopo di difendere gli interessi del mondo studentesco e porre fine ai tanti  sprechi che si sviluppano in seno  alle università. Sprechi che la riforma Gelmini ha deciso fermamente di combattere
Ad Antonio Vincenti, Jacopo Madaro e Nicola Donno giunga da parte mia un sentito In Bocca al Lupo”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × due =