Un incidente stradale con due feriti è avvenuto ieri sera, intorno alle 23, a Porto Cesareo, sulla litoranea per Sant’ Isidoro, nei pressi di un ristorante. Una Opel “Zafira” che si dirigeva verso Porto Cesareo ha investito due persone, un uomo di 58 e una donna di 57 anni, entrambi di Veglie, mentre stavano attraversando la carreggiata.

L’incidente è stato probabilmente causato dalla scarsa illuminazione ed è stato sicuramente reso meno grave dalla prudente velocità con cui il mezzo stava procedendo. Il conducente, peraltro, non è apparso in condizione di alterazione psico-fisica e si è subito fermato a prestare i primi soccorsi.
Sulla scena sono intervenite le pattuglie delle Stazione CC di Novoli e Salice Salentino, oltre ai mezzi del “118”.
L’uomo è stato trasportato all’ospedale “Fazzi” di Lecce, dov’è stato sottoposto ad accertamenti che hanno escluso lesioni di rilievo.
La donna, invece, è stata sottoposta a intervento chirurgico presso l’ospedale di Copertino, per ricomporre la frattura esposta a tibia e perone che le è stata riscontrata, per una prognosi che si dovrebbe aggirare intorno ai 40 giorni.
Accertamenti sono in corso per ricostruire esattamente dinamica ed eventuali responsabilità.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciassette + 6 =