Paolo e Matteo Ingrosso, dopo le diverse esperienze internazionali al World Tour e al Campionato del Mondo di Roma, rientrano nel palcoscenico del Campionato italiano di beach volley per la tappa di Benevento, in programma da venerdì 22 a domenica 24 luglio.

I gemelli salentini, detentori del titolo di Campioni d’Italia, disputeranno la tappa campana del Campionato italiano di beach volley, dove solitamente hanno sempre ottenuto risultati importanti. Su tutti la vittoria proprio nella stagione scorsa, che li ha consacrati a livello nazionale. I due ragazzi di Leveranno sono reduci da un discreto 17° piazzamento conseguito alla tappa di Mosca del World Tour, il torneo a tappe più importante a livello internazionale in cui hanno dato filo da torcere ai campioni olimpici uscenti (gli americani Rogers-Dalhausser), con cui hanno perso il set decisivo solo per 22 a 20. Dopo aver superato la fase eliminatoria con una certa disinvoltura, i due talenti salentini hanno affrontato un girone importante che, oltre ai campioni statunitensi, vedeva la partecipazione dei lituani Plavins-Smedins e una delle coppie beniamine del pubblico di casa, i russi Barsouk-Yutvalin. Questi ultimi sono stati battuti da Paolo e Matteo con un perentorio 2 a 0 (21-16, 21-19). Approdati alla fase successiva, gli Ingrosso si sono dovuti arrendere ad una coppia in ascesa, come quella della Repubblica Ceca, rappresentata da Benes e Kubala. “Siamo contenti di tornare a fare gare nel circuito nazionale per provare a difendere il nostro titolo – dichiarano all’unisono Paolo e Matteo – specie in una città come Benevento che ci ha regalato tante soddisfazioni”.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciotto + 18 =