Ancora un incendio nel Salento. Questa volta ad andare a fuoco è stata un’abitazione di via Gramsci a Calimera. L’incendio, che ha distrutto gran parte della casa,  si è sviluppato questa mattina intorno alle 9.30, probabilmente per un corto circuito avvenuto in cucina.

 

Fortunatamente, non ci sono stati feriti, i proprietari, due insegnanti, infatti, si trovavano a mare. Sul posto si sono precipitate le squadre dei vigili del fuoco di Lecce. I caschi rossi hanno lavorato per tre ore prima di riuscire ad avere la meglio sul rogo.

L’abitazione, per il momento, è stata dichiarata inagibile. Una volta terminate le operazioni di spegnimento sono stati effettuati i rilievi necessari a capire l’esatta dinamica dell’accaduto.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

7 + 13 =