La vicepresidente Loredana Capone partecipa oggi a Bari, presso l’Auditorium della Biblioteca Nazionale Sagarriga Visconti Volpi (Via Pietro Oreste, 45), alla giornata informativa dal titolo “I Partenariati regionali per l’innovazione: come creare partnership tecnologiche pubblico-private tra distretti, PMI e centri di ricerca”.

Nell’ambito delle azioni del Piano Straordinario per il Lavoro, nei giorni scorsi la Regione Puglia ha lanciato il bando “Aiuti a sostegno dei partenariati regionali per l’innovazione”, che si rivolge ad un numero minimo di 30 piccole e medie imprese e di 15 organismi di ricerca, con una dotazione di nove milioni di euro.
Obiettivo principale del bando è la promozione delle specializzazioni intelligenti del sistema socio-economico regionale, attraverso la costruzione di partnership tecnologiche pubblico-private tra università, organismi di ricerca e imprese.
Nel quadro dell’iniziativa Costruire alleanze per l’innovazione in Puglia e con l’obiettivo di  fornire gli strumenti concreti per la partecipazione al bando, l’ARTI su incarico della Regione Puglia organizza il workshop odierno, in collaborazione con InnovaPuglia Spa, soggetto attuatore dell’intervento.
La giornata informativa ha inizio con i saluti istituzionali di Mauro Giancaspro, Direttore della Biblioteca Nazionale di Bari, Giuliana Trisorio Liuzzi, Presidente dell’ARTI, Sabrina Sansonetti, Presidente di InnovaPuglia Spa, Loredana Capone, Vicepresidente e Assessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglia. Quindi gli interventi “ tecnici”
Il seminario è moderato da Annamaria Monterisi, Responsabile delle Relazioni Esterne dell’ARTI.