“Chi non muore si rivede…il giorno dopo”: prosegue con successo e si rinnova la campagna di comunicazione sociale della Provincia di Lecce per la sicurezza stradale nel Salento.

Testimonial d’eccezione, continuando il progetto intrapreso lo scorso anno, è ancora Mingo De Pasquale, che si è offerto volontariamente e gratuitamente per la Provincia di Lecce  e  l’associazione “Campus Giovani” di Novoli. La campagna e’ sostenuta dagli assessorati provinciali all’Edilizia Stradale e alle Politiche Giovanili.

È in distribuzione in questi giorni il materiale pubblicitario in tutto il Salento, che mira a coinvolgere discoteche, stabilimenti balneari e locali notturni più frequentati dell’estate salentina ed anche i giovani e loro famiglie accendendo un potente riflettore sui temi dell’incidentalità stradale, purtroppo sempre in costante aumento, specie nel periodo estivo.

L’idea è quella di lanciare un “monito d’amore”, un slogan che diventi un “tormentone tra i giovani” (“Chi non muore si rivede…il giorno dopo”) per tenere alta l’attenzione e creare una nuova cultura della sicurezza su strada, cercando di modificare mentalità e comportamenti spesso pericolosi e di raggiungere un obiettivo comune a tutti, quello di favorire la prevenzione.

Diverse le tappe del percorso, che continua la strada intrapresa lo scorso anno e terminata con la produzione del cortometraggio “L’Anniversario”, esordio alla regia per l’inviato barese, che nell’inverno prossimo verrà trasmesso in tv ed è pronto a diventare uno spot nazionale contro gli incidenti stradali.

Si è già partiti con l’affissione dei poster nei paesi della provincia, con particolare attenzione ai centri della costa e alle località più affollate; grande attenzione è stata rivolta ai locali della movida, agli stabilimenti balneari e alle discoteche, che stanno preparando dei party ad hoc durante i quali saranno presenti i promotori dell’iniziativa e saranno distribuiti i gadgets della campagna di comunicazione.

A chiudere la campagna di comunicazione sociale sarà l’evento “Mingo & Friends”, una grande festa finale in cui alla riflessione sui temi della sicurezza stradale si affiancheranno la musica, il teatro e l’arte.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × 2 =