“Rinunciate, come farò io, al volo di Stato e date un segnale ai cittadini, in un momento di estrema difficoltà”. Lo chiede Adriana Poli Bortone, presidente di Io Sud, ai membri della Commissione parlamentare di inchiesta sul Servizio sanitario nazionale, presieduta da Ignazio Marino (Pd), “che si apprestano domani e dopodomani ad effettuare un ‘tour’

negli ospedali psichiatrici giudiziari in Emilia Romagna, Toscana, Campania e Sicilia, il tutto a totale carico del contribuente con diversi voli di Stato. Si tratta di un vero e proprio sperpero di denaro pubblico – denuncia la senatrice -per questo faccio appello ai parlamentari di buona volontà per evitare che nella gente si radichi sempre di più l’immagine di una casta totalmente indifferente alla grave crisi economica in atto”. Poli Bortone aveva già in precedenza espresso dei dubbi sull’efficacia della missione in quanto “sugli ospedali psichiatrici la commissione ha abbondantemente e ben lavorato per oltre un anno con risultati gia” piu’ volte presentati alla stampa dallo stesso presidente”. Il “tour”, come lo definisce la senatrice, prevede “la partenza domani mattina alle 7 in pullmino dal Senato e i sopralluoghi nei centri di Firenze, Parma, Messina e Caserta, il tutto utilizzando, in 48 ore, ben sei voli di Stato”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

uno × 5 =