Denunciata una persona, in relazione al fallimento di una società che gestiva l’attività dei supermercati di  Lequile.

Le indagini sono state avviate in seguito alla dichiarazione di fallimento della società e hanno  consentito di rilevare che l’amministratore ha sottratto, con lo scopo di procurare a sè  e ad altri un ingiusto profitto e di recare pregiudizio ai creditori, i libri e le scritture contabili obbligatorie, impedendo la ricostruzione del patrimonio e del movimento degli affari.

Tale responsabile, e’ stato denunciato alla Procura della Repubblica di Lecce che aveva delegato le relative indagini .

Hanno operato i finanzieri della compagnia di Lecce .

Detta attivita’ svolta nello specifico settore a tutela delle attivita’ economiche e dei contribuenti, ha permesso di individuare dall’inizio dell’anno 31 societa’ con la conseguente denuncia di 50 persone all’autorita’ giudiziaria.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 × uno =