Dopo la cerimonia di inaugurazione il palco del Campus Giovani di Novoli accoglie i primi ospiti illustri: l’abituale appuntamento dell’estate novolese, infatti, accoglierà il 5 luglio il pastore della Chiesa leccese, Mons. Domenico D’Ambrosio, che saluterà i partecipanti e lo staff e dialogherà con le istituzione e con le famiglie presenti al Centro Madonna di Lourdes

. Previsti anche diversi momenti di solidarietà con la donazione straordinaria dell’Avis e la presentazione della campagna sociale contro l’incidentalità stradale. Incontro e ospiti anche il 10 luglio: si parla di “buona comunicazione” con Andrea Mariano (Negramaro), Terron Fabio (Sud Sound System), Flavio e Frank Sabato e Mingo.

Sarà Mons. Domenico Umberto D’Ambrosio, il vescovo e pastore della Chiesa leccese, il primo ospite del Campus Giovani 2011 di Novoli (fino al 10 luglio all’interno del Centro Madonna di Lourdes). Quest’anno ha voluto rinnovare la sua partecipazione e sarà ospite della 23esima edizione il 5 luglio, sul palco del Centro Madonna di Lourdes. Incontrerà le autorità cittadine, i parroci e i gruppi parrocchiali, ma soprattutto i giovani con cui ama tanto relazionarsi, discutere e confrontarsi. Ritornerà a incontrare tutti i giovani novolesi coinvolti nella manifestazione, da quelli che concorrono alla simbolica vittoria a quelli che si impegnano nello staff di organizzazione. Tutti saranno pronti a donargli le emozioni delle proprie esperienze. “E’ un momento importante – dicono i responsabili dell’Associazione “Campus Giovani” – il primo di tante occasioni che vivremo durante questa settimana. Il nostro vescovo ha dimostrato di essere un vero pastore, una guida per il nostro territorio, per i nostri giovani. La sua presenza qui, dopo gli incontri degli scorsi anni, ci onora: a lui consegneremo le nostre esperienze, affideremo i giovani novolesi e le loro emozioni. Da lui ricaveremo gli insegnamenti, pronti a metterli in pratica nell’attività quotidiana di ognuno di noi e della nostra associazione”.

 

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

due × due =