Prestigioso l’appuntamento che il Salento si appresta a vivere questo fine settimana: una tappa del campionato italiano di beachvolley (maschile e femminile) sarà di scena da oggi, venerdì 8 luglio, a domenica 10 sulla sabbia della marina di San Cataldo di Lecce.

Teatro dell’evento, come già accaduto nella scorsa estate, lo storico “Lido York”.

L’evento è stato presentato questa mattina a Palazzo Adorno da Francesco Pacella, assessore provinciale al Turismo e Marketing territoriale, da Nunzia Brandi, assessore allo Sport del Comune di Lecce, da Stefania Mandurino, commissaria dell’Azienda di Promozione Turistica di Lecce, da Luigi Dell’Anna, consigliere nazionale della Federazione Italiana Pallavolo (referente beach) e da Giampiero Lezzi, promoter della manifestazione.

La manifestazione, così come l’intero circuito del beachvolley per questa stagione, è organizzato e promosso dalla Federazione Italiana Pallavolo. La tappa leccese si avvale della collaborazione di Provincia di Lecce (assessorato Turismo e Marketing territoriale), Comune di Lecce (assessorato allo Sport), Regione Puglia ed Azienda di Promozione Turistica di Lecce.

Il prestigioso appuntamento, che sarà trasmesso sui canali satellitari di Sky, vedrà la compartecipazione della Provincia all’organizzazione e realizzazione della tappa salentina che, attraverso la promozione del marchio “Salento d’Amare”, realizzerà una serie di attività di promozione del territorio.

“La Provincia di Lecce promuove il proprio territorio anche attraverso iniziative di marketing legate alle attività sportive di livello nazionale, svolte sia all’interno che all’esterno del territorio salentino, ritenendo di estrema rilevanza strategica tale strumento di marketing territoriale, nell’ottica della promozione presso il grande pubblico”, sottolinea l’assessore al Turismo e Marketing territoriale Francesco Pacella.

“Da qui l’ “abbinamento” con il campionato italiano di beach volley, attraverso la la promozione della tappa di San Cataldo, in quella che diventa una vetrina prestigiosa di promozione del territorio”, conclude Pacella.

La tappa leccese dell’evento sportivo (quarta tappa del campionato 2011) fa registrare un boom di iscrizioni: 58 coppie in totale, di cui 34 maschili e 24 femminili. L’appuntamento si è aperto questa mattina con le consuete gare di qualificazione.

Nel tabellone maschile ritorna in scena l’azzurro Daniele Lupo che, in coppia con da Tiziano Andreatta, proverà ad insidiare i favoriti Casadei-Ficosecco e D’Avanzo-Amore, vincitori della tappa di Cosenza. Esordio tra le ragazze per Laura Giombini in coppia con Greta Cavestro, reduce due settimane or sono dall’ottimo quinto posto nel Mondiale under 19. In cerca di avversarie le campionesse in carica Campanari-Fanella che, dopo Cosenza e Catania, proveranno a ottenere il terzo successo consecutivo.

Lista Maschile – Main Draw (tabellone principale): Casadei-Ficosecco; Amore-D’avanzo; Lupo-Andreatta T.; Colaberardino-Manni; Cicola-Vanni; Casali-Montanari; Apicella-Meggiolaro; Raffaelli-Malavolta; Lupo-Andreatta; Cecchini-Cionna; Papagna- Galli M.; Paulao-Coelho De Brito Andre, più 4 coppie provenienti dal turno di qualifiche.
Lista Femminile – Main Draw (tabellone principale): Campanari-Fanella; Mazzulla-Lo Re; Pini-Bulgarelli; Giogoli-Toti; Dal Canto-Casadei; Scardigno-Menon; Giombini-Cavestro; Chiavaro-Peluci Xavier; Allegretti-Parenzan; Cavalluzzi-Foniciello; Stacchiotti-Cicola; Langellotti-Bellodi, più 4 coppie provenienti dal turno di qualifiche.

Le immagini televisive della tappa di San Cataldo saranno curate da Sky Sport 3: nella giornata di sabato 9 prevista una gara in diretta (17-18), mentre domenica 10 spazio alle due finali (maschile e femminile), a partire dalle ore 18.

Queste le restanti tappe previste in calendario: 15-17/7 luglio Vasto; 21-24/7 Benevento; 29-31/7 Cesenatico. Le finali si svolgeranno a San Salvo (6-7 agosto) per quanto riguarda il settore femminile e Jesolo (20-21 agosto) per gli uomini.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 × 4 =