Nata nell’estate 2010 “la Compagnia di Battisti”è l’unica tribute band di Battisti nel salento. Il progetto ha come obiettivo far rivivere l’emozioni, i pensieri, le parole, i sentimenti, che il grande cantautore, attraverso i suoi maggiori successi, ci ha lasciato.

La formazione è composta da cinque musicisti professionisti , provenienti da altre realtà musicali, e da collaborazioni con vari artisti salentini e nazionali sono: voce e chitarra,Marco Catino; tastiere e synth: Andrea Catino; basso: Fabio Oliveti; chitarra solista: Lucio Margiotta; batteria: Thomas Culiersi.

Ciao ragazzi, vogliamo ricordare brevemente ai nostri lettori come nasce “La Compagnia di Battisti”?

La Compagnia di Battisti nasce durante l’estate del 2010, dall’incontro tra i due amici, Thomas Culiersi (Batterista) e Marco Catino (front-man), quest’ultimo, assecondato poi dal fratello Andrea Catino (pianista -tastierista), uniti dalla passione per la musica e in particolare per quella del grande cantautore italiano di tutti i tempi, Lucio Battisti. Il progetto cerca di ricreare l’emozionante e coinvolgente atmosfera tipica dei concerti degli anni ’70, ripercorrendo, insieme al pubblico, attraverso le parole e i pensieri, i maggiori successi del celebre cantautore. In seguito, a condividere l’ambizioso progetto sono stati i due amici, Fabio Oliveti e Lucio Margiotta, nonché rispettivamente, gli attuali bassista e chitarrista.

Le vostre cover sono fedeli all’originale o in qualche modo cercano di essere differenti?

Da ascoltatori abbiamo sempre apprezzato l’originalità, intesa come fedeltà al CD, al contrario, invece, come musicisti abbiamo sempre cercato di personalizzare il CD, quindi di essere originali soprattutto dal punto di vista sia interpretativo ma, anche negli arrangiamenti. Pertanto, possiamo dire che, le nostre cover sono fedeli all’originale ma al tempo stesso anche differenti in particolare nell’interpretazione.

Suonare insieme non basta cosa vi unisce oltre la musica?

Come sappiamo la musica è una delle poche arti che riesce a unire più di tutte la diversità dell’essere. Nel nostro caso a unirci, oltre alla musica, è anche una sana e sincera amicizia con la quale riusciamo a condividere anche altre passioni, quali quelle per il cinema e per lo sport. Inoltre, alcuni di noi si dedicano anche ad attività di volontariato presso associazioni ambientaliste, culturali e di quartiere.

Oltre Battisti,ascoltando quale musica siete cresciuti?

Partendo dalla classica per arrivare fino al progressive, viaggiando sulle note dai Beatles ai Genesis, con un orecchio di riguardo ai cantautori.

Come sta andando la vostra attività live?

Finora abbastanza bene. Adesso, tra pochi giorni, partirà il tour estivo che si aprirà il 7 Luglio, a Lecce, e proseguirà anche fuori provincia, per poi concludersi a settembre a Ugento.

Che cosa aspettarsi da un vostro concerto?

Non è facile rispondere a questa domanda, come non è facile soddisfare i diversi gusti musicali del pubblico.  Chiaramente il nostro obiettivo è di far rivivere la semplicità musicale e la poesia dei testi e valorizzare ancora l’emozione di un sentimento.  Al seguito delle nostre performance si aggiunge quella di un piccolo e grande talento della batteria, Francesco Culiersi, nonché figlio del nostro batterista, di appena sei anni ma, già con un bel curriculum degno di nota considerando la sua giovane età.

Ci raccontate un episodio live che vi è rimasto impresso nella mente?

Sicuramente la prima esibizione non si dimentica facilmente. A tutti è rimasto impresso il nostro primo concerto, durante il quale tra noi e il pubblico s’instaurò un emozionante feeling. Fu una bellissima sensazione, da rivivere in futuro sempre.

Siamo giunti alla conclusione, volete aggiungere qualcosa per i vostri fan?

Prima di tutto vorremmo salutarli con il nostro slogan: “ W Battisti per sempre nel cuore e nell’anima!”, e poi ringraziarli per tutto l’affetto e il sostegno che ci hanno dimostrato finora e che continuano a dimostrarci non solo nei live ma, anche ogni giorno sulla nostra bacheca di face book. Inoltre, ricordiamo a tutti i nostri prossimi appuntamenti che troverete sul nostro myspace: www.myspace.com/lacompagniadibattisti2010, a partire da quello più imminente, il 7 Luglio a Lecce (Centro Sportivo “La Tettoia” via basento-p.zza indipendenza).

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

13 + sei =