Martedì 12 luglio, alle ore 18.00, nelle stanze dell’Ammirato Culture House in via di Pettorano n. 3, a Lecce, nell’ambito del Workshop di Architettura e Design “I Trasformati”, volto a rendere l’edificio dello Scipione Ammirato in Ammirato Culture House, ovvero, un luogo di residenza di arte, cultura e pratiche sociali, si terrà una tavola rotonda:

in dialogo con Lucia Babina e Emiliano Gandolfi (Cohabitation Strategies), Giancarlo Norese (Lu Cafausu), Eva Pfannes e Sylvain Hartenberg (Ooze), Daniele Pario Perra (Lowcost Design) e Toti Semerano. “Nuove pratiche di progettazione, creazione e coabitazione”, questi i temi all’ordine del giorno, all’insegna di un confronto e scambio di riflessioni, visioni, social practices, criticità ed esperienze tra alcuni dei maggiori pensatori, architetti e artisti del momento sul rapporto tra spazio pubblico e privato, su come l’arte e la cultura possono interessare le aree urbane ponendosi al servizio della cittadinanza ed essere centro di trasformazione sociale di una città, di un quartiere. Giovedì 14 luglio, presso l’Ammirato Culture House, si terrà il Seminario “Produci tu la tua energia. Impianti e materiali a risparmio energetico: soluzioni e incentivi”. Diffondere la cultura attiva del risparmio energetico, in una logica di conoscenza ed applicazione delle moderne tecnologie sulle energie rinnovabili, per un progresso autentico e un futuro sostenibile dell’ambiente che ci circonda. Un’occasione per discutere di argomenti di grande attualità che non mancheranno, peraltro, di informare gli auditori circa gli incentivi e le agevolazioni che lo stato e gli enti pubblici mettono a disposizione per gli investimenti in riqualificazioni energetiche. Una parte attiva in questo processo sarà, per questo, svolta da alcune aziende sponsor, da anni impegnate nelle campagne di comunicazione ambientale e risparmio energetico, che hanno scelto di sposare il progetto dell’Ammirato Culture House e la sua volontà di associare al binomio cultura e arte l’imprescindibile carattere dell’ecosostenibilità, condividendo la propria esperienza. GeG srl di Ruffano e Lecce interverrà sulle tecnologie di prodotto inerenti le principali soluzioni per la produzione e la corretta gestione energetica, come la geotermia, il solare termico, i sistemi radianti caldo/freddo, le biomasse, i sistemi termici a condensazione ed altri ancora, Alluminox sugli aeratori per serramenti, Kromoss Industrie sulle finiture per profilati e laminati in alluminio a risparmio energetico, Infinity Motion, infine, sull’illuminare con la luce del sole. Dopo il saluto dei rappresentanti delle Istituzioni e degli Ordini professionali che sostengono l’iniziativa, interverranno dunque: ing. Grazio Passaseo (GeG srl), dott. Claudio Cataldi (Sportello Ambiente CISL), dott. Augusto Cavalera (GeG srl), ing. Fernando Apollonio (FAI impianti), sig. Nicola Nenna (Alluminox), ing. Marco Nenna ( Alluminox), dott. Bruno Buono (Kromoss Industrie), dott. Lorenzo Gallo (Infinity Motion), dott.ssa Angela D’Amico (Marss).