E’ un incontro, ha dichiarato il Coordinatore Prov.le UDC On. Totò Ruggeri, che ha un’ importanza politica molto significativa nel corso della quale UDC – FLI – API – MPA presenteranno il progetto politico per cambiare l’Italia che vive ormai una crisi profonda per responsabilità della maggioranza di Governo

che, divisa al suo interno e condizionata dalla Lega Nord non riesce a dare soluzione ai problemi del Paese e soprattutto a quelli relativi al nostro Mezzogiorno.
Abbiamo dato prova , ha commentato Ruggeri, del nostro senso di responsabilità di non ostacolare,per il bene del Paese,l’approvazione della manovra finanziaria  che diversamente ci avrebbe esposto a gravissimi rischi per la Finanza Pubblica compromettendo le nostre prospettive di crescita e di sviluppo.
Il fallimento del Governo Berlusconi, dovuto alla mancanza di politiche strutturali, è un dato inconfutabile e per questa ragione abbiamo la consapevolezza della necessità di determinare le condizioni per una svolta politica finalizzata a rilanciare l’Italia e renderla credibile sul piano dei rapporti internazionali.
L’appuntamento di venerdì 22 è l’occasione  per essere presenti per poter  per cogliere compiutamente la proposta politica.
Per favorire la partecipazione di quanti sono interessati sono stati messi a disposizione 2 pullman che partiranno:
–    il primo da Muro Leccese alle ore 21.30 di giovedì 21 luglio e dal Foro Boario di Lecce alle 22.00;
–    il secondo da P.zza Castello a Nardò alle ore 21.30 e dal Foro Boario di Lecce alle ore 22.00

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

cinque × cinque =