Foto Andrea StellaE’ ritornato con grande successo anche quest’anno  uno tra gli eventi più attesi della notte leccese: la Notte Bianca. Un appuntamento imperdibile specialmente per i più giovani che hanno visto la città trasformarsi in una vera e propria discoteca  aperta con musica di tutti i tipi in ogni angolo della città.

Ad ogni piazza è stato assegnato un genere musicale; per gli abituè di piazzetta Santa Chiara la notte è passata a ritmo di House! Protagonista indiscusso della musica elettronica e soprattutto della maggior parte delle presenze è stato il cortile del Convitto Palmieri che nella prima serata ha ospitato il famoso gruppo salentino dei Ghetto Eden. Un genere musicale completamente diverso abbiamo trovato invece nella piazza leccese per eccellenza: Piazza S. Oronzo , che ha offerto ai suoi presenti musica caraibica, salsa e merengue! La città ha dato spazio anche a band e cantanti emergenti che si sono esibiti sul proprio palco in tutti gli angoli della città.
Un boom di presenze è stato registrato anche quest’anno; presenze altissime soprattutto di turisti, che nella loro vacanza hanno potuto assistere e partecipare attivamente ad uno dei più caratteristici eventi leccesi che gli stessi cittadini attendono con frenesia di anno in anno.
Foto Andrea StellaLa città di Lecce ha offerto per l’ennesima volta ai suoi cittadini un’occasione imperdibile, una notte in compagnia di ottima musica e di assicurato divertimento. Uno spettacolo per le orecchie, ma anche per gli occhi: i cittadini tutti, uniti a fare festa.
Da ora, inizia già il conto alla rovescia per La Notte Bianca 2012!

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattordici − 13 =